Advertisements

X FACTOR 10 : Il pubblico infervorato vuol fuori Arisa e minaccia Sky. Il quarto live visto dai fan(atici)

X Factor logo

Il quarto live di X Factor 10 è stato deludente su tutti i fronti.

I giudici non son stati divertenti, le esibizioni son state mediocri, anche più del solito, Caterina, per qualche ragione, che andremo a scoprire fra poco, è ancora in gara… ma almeno potrò dormire sonni tranquilla grazie alla dipartita dei Daiana Lou.

I Daiana Lou, fatto assai discusso in questi giorni, han deciso d’immolarsi per la causa (una causa, qualsiasi) e d’essere loro i primi eliminati della serata, benché la gente da casa li volesse salvi. Logicamente essi si sono immolati prima di conoscere il responso del pubblico, perché nel caso contrario, probabilmente, non l’avrebbero certo fatto. La giustificazione propinata al pubblico è che la televisione non è il loro ambiente, e insomma, prima si omaggia un morto e poi c’è la pubblicità delle patatine. E sì. E così. Succede anche nella vita. Vai ad un funerale ed il giorno dopo torni in ufficio a guadagnare vil denaro. Perché senza le pubblicità la televisione non si potrebbe fare, e chiunque abbia superato i dodici anni dovrebbe esserne consapevole.  Il Daiana (cioè Lou), ha tentato di rispondere alle critiche affermando che lui, poveraccio, X Factor non l’aveva mica mai guardato. E l’idea che partecipi ad un programma televisivo (pur odiando la televisione), senza nemmeno informarsi su cosa sia…. è ancor più preoccupante delle smorfie della compagna quando canta.

Tolti i Daiana Lou, a salvarsi è Loomy (che secondo Arisa viene chiamato Super Loomy da tutti, quando invece lo chiama così soltanto lei). L’esibizione di Loomy a me non è piaciuta, ma era molto meglio di quella della settimana scorsa. Attorno a Loomy v’è un sacco di chiacchiericcio e di astio, cioè lo odiano quasi tutti. Io non capisco bene perché, sicché mi sembra perfettamente nella media dei rapper commerciali che, attualmente, van per la maggiore. Siccome Loomy durerà giusto un’altra puntata, (e siccome son già stufa di elogiare sempre e solo Andrea Biagioni), l’altro mio protetto sarà proprio lui: Super Loomy. E lo chiamerò Super Loomy pure io, così Arisa sembrerà meno pazza (ai miei occhi) quando dirà: “Lo chiamiamo così”.

XF10 Arisa

Arisa, forse le persone meno social non lo sanno, è stata in realtà l’unica vera protagonista di questo quarto live di X Factor. Tutto ciò che è successo durante la puntata, è dovuto a lei. Anche se dubito che lei ne sia consapevole. Rosalba Pippa in arte Arisa, a casa, alla maggior parte della gente, per qualche motivo, sta antipatica. Ma non un po’… proprio tantissimo La odiano al punto che giovedì notte, le menti più illuminate del pianeta, si sono riunite per attuare il loro diabolico piano: lasciare Arisa senza cantanti, così da punirla per il fatto che loro prendono un programma televisivo sul personale. E, trovata man forte gli uni negli altri, galvanizzati dal loro stesso astio verso una persona che non conoscono, uniti nel loro complotto (tramare è sempre divertente, lo capisco), han fatto del televoto il loro stendardo, tele votando contro Arisa come pazzi, arrivando a perseguire il loro scopo. Cioè più o meno, perché, per l’appunto, i Daiana Lou si sono immolati mandando all’aria tutti i loro piani.

Ovviamente l’auto eliminazione della band di Alvaro Soler non è andata giù. Veder vanificati gli sforzi di un’intera serata per nulla, non è cosa accettabile. Essi han preteso una spiegazione che li aggradasse; non ricevendola da parte dei gestori della pagina ufficiale Facebook del programma, si sono convinti che Arisa, la potentissima, pur di non trovarsi senza cantanti, abbia convinto i vertici di Sky ad obbligare – proprio i Daiana Lou – ad andarsene. E i Daiana Lou, logicamente, avrebbero accettato subito. E il tutto nel giro di pochi minuti, senza essersi mossa dalla sua sedia, diffondendo i suoi poteri nell’etere e raggiungendo la produzione tramite telepatia.

È tutto vero.

IL QUARTO LIVE DI X FACTOR 10 VISTO DAI FAN(ATICI)

Arisa XF10

Arisa sta simpatica già in partenza, insomma, non è ancora cominciata la puntata che già ambo i social network son già pieni di messaggi d’amore e sostegno per la signorina giudice. Sul finire della trasmissione pare che i telespettatori non abbiano in testa nient’altro: Arisa, Arisa, Arisa, Arisa. L’antipatia viscerale nei confronti di Rosalba Pippa cresce in proporzione alle parole che escono dalla bocca della cantante. E man mano che la puntata prosegue, si può notare un aumento di commenti piccati nei confronti dell’unica esponente femminile della giuria.

Arisa X Factor 10, quarto live

Ad un certo punto, a qualcuno viene l’idea. Come fu per Archimede anch’egli, nel buio della sua cameretta (illuminata solo dallo schermo di un pc) probabilmente ha esclamato: EUREKA. Immagino che costui/costei, giovedì notte, s’affrettò persino a scrivere un breve progetto, come si fa per il crowdfounding, ma purtroppo non son stata in grado di ritrovarlo. Il concetto però, lo posso brevemente riassumere: Siccome licenziare Arisa non è in nostro potere, eliminiamo tutti i suoi concorrenti così…. Così niente, non c’è un così. Il motivo è non essere in grado di scindere la realtà dalla televisione. Ad onor del vero, taluni speravano che Arisa, privata dei suoi ragazzi, non avrebbe più avuto il permesso di commentare le esibizioni altrui. Non è chiaro perché l’abbiano pensato. Arisa continuerebbe nel suo ruolo, semplicemente senza concorrenti in gara. E allora, probabilmente, non si sentirebbe limitata nel dire ciò che pensa, e direbbe ad Eva che la schifa senza temere ripercussioni sui suoi ragazzi. Ripercussioni certe, siccome è stato proprio il (non) commento sulla performance di Eva Pevarello a far degenerare il tutto.

Arisa X Factor 10 quarto live

L’idea di complottare ai danni d’Arisa piace molto agli altri telespettatori social, e impiega davvero poco tempo ad attecchire.

Quando poi i risultati cominciano a vedersi, e insieme ai Daiana Lou e Loomy, al ballottaggio, finisce persino Fem, la gioia è quasi incontenibile. Manca solo un ultimo, piccolissimo passo, e il traguardo sarà raggiunto, e finalmente gli haters di Arisa potranno dormire sonni tranquilli sapendo che la prossima puntata Arisa sarà comunque lì, perché ha firmato un contratto.

Arisa X factor 10 quarto live arisa Ma succede che…

L’unica cosa interessante della puntata, o almeno, l’unica potenziale cosa divertente della serata, mandata in vacca dagli stessi protagonisti e la loro scarsa capacità di persuasione. I Daiana Lou si auto eliminano. La loro motivazione, come detto precedentemente, è che la televisione non il loro ambito, si sentono fuori luogo e insomma, prima si fa l’omaggio a Cranio Randagio che è morto e poi c’è la pubblicità delle fonzies. Vuoi vedere che poi vien fuori che sian proprio le fonzies a portar sfiga? E poi loro le dita hanno schifo a leccarsele. E quindi no, niente, addio. Tanto di dischi ne vogliono vendere ma solo un po’, quindi chissene della finale. Tornano a Berlino dove almeno le persone non capiscono quello che dicono, e tutto funziona meglio.Il pubblico la prende male, davvero molto male, non perché apprezzino particolarmente i Daiana Lou, questo l’hanno già ribadito più volte durante le manches… li stavano votando perché era l’unica via per far fuori entrambi i ragazzi di Arisa in un sol colpo, nessun’altra ragione. La loro più grande paura con il volto d’Arisa sta per avverarsi, e loro non san più che pesci pigliare.

Arisa X Factor 10

Quando infine, le cose vanno male per davvero, non se ne capacitano. L’unica spiegazione deve essere un complotto nel complotto. Un contro complotto insomma. Come in House of Cards. Arisa, notoriamente influentissima, avrebbe costretto la produzione ad obbligare i Daiana Lou ad anadrsene di loro spontanea volontà, per lasciar posto proprio a Loomy. Insomma, mobbing.

Arisa XF 10

Le tesi che dimostrerebbero quanto appena detto, sono molteplici: Loomy a loro non piace proprio, Arisa è davvero antipatica, nessuno pareva scandalizzato dalla scelta dei Daiana Lou quindi era programmata, nessuno ha provato ad impedir loro di non eliminarsi utilizzando la forza, come mai non debbano pagare una penale malgrado abbian scelto la via dell’autoeliminazione e per finire, perché non è stato aperto un televoto fra Loomy e Fem, atto a scegliere chi dei due dovesse rimanere. È dunque chiaro che Loomy sia protetto e i Daiana Lou ci siano andati di mezzo. Inoltre non è mai successo che un giudice rimanesse senza cantanti, e Sky in quel caso non saprebbe come comportarsi. Ecco dunque che non l’ha fatto succedere.

Arisa XF 10

Non so che puntata abbiano visto, ma hanno chiaramento detto sia che i Daiana sarebbero passati, sia che per decretare il vincitore fra Fem e Loomy hanno utilizzato i voti del Passion Choice. Ed è già successo che un giudice rimanesse privo di cantanti, Morgan. Il quale, ovviamente, partecipò a tutte le puntate successive esprimendo la sua opinione al termine di ogni esibizione. Proprio come avrebbe fatto Arisa, nel caso in cui il piano fosse andato in porto. E come farà, da giovedì prossimo in poi. E i Daiana Lou non si sono auto eliminati in gara, erano già a rischio ed han scelto d’essere loro ad andarsene… non credo possa essere considerata una rottura del contratto. Ma magari pagheranno pure una penale, chissà. Ad ogni modo non vedo alcun motivo logico per cui due persone avrebbero dovuto accettare una proposta così folle come: immolati per far spazio a quell’altro, senza batter ciglio.

Lo dicessero a me, ma anche solo me lo proponessero, al posto che cantare durante lo scontro finale mi metterei a urlare che dietro le quinte m’han detto di fare così e cosà.  Anche m’avessero proposto qualcosa di fighissimo in cambio, come un contratto discografico, che probabilmente avrei comunque continuando la gara, vorrei prima vederlo e firmarlo. Certo non accetterei d’andarmene così, con le mani vuote e la promessa, sulla fiducia, che presto si riempiranno. Ma per rassicurare chiunque voglio che sia chiaro: bene o male chiunque diventi un concorrente di X Factor è, in un qualche modo, protetto da qualcun altro.

Arisa xf10

Le cose comunque vanno effettivamente male, e al pubblico fanatico non resta che minacciare Sky e promettere un boycott a X Factor. Immagino che a Sky stian già tremando. In tutto questo pool di intellettuali, fra le migliaia (davvero, migliaia!) di commenti che ho letto in questi giorni, ne ho selezionati tre che mi hanno particolarmente incuriosita e colpita.

Arisa minacce sky

Chissà se numero uno(rosso) avrà disdetto l’abbonamento a Sky, se numero due (arancione) avrà effettivamente gridato contro il signor Scandalo, e se numero tre (giallo scuro) ha poi scoperto cosa fosse quell’odore strano che procurava tutta quella puzza.

P.S Non voglio davvero parlare del Biagioni, ma questo momento, è stato il migliore della puntata.

Manuel Agnelli gioconda

P.P.S: Io ci credo che l’omaggio a Cranio Randagio sia stato fatto con il cuore, ma magari prima di scegliere una canzone solo poiché cita X Factor, avrebbero potuto ascoltare il testo nella sua interezza. È sicuramente di dubbio gusto dedicare ad un morto una canzone il cui ritornello dice: volerò via, volerò via. Suvvia. Ragionate

Advertisements


Categories: Arisa, Ironico, Talent Show, Televisione, Trash, X Factor

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

3 replies

Trackbacks

  1. X FACTOR 10 : Il quinto live ShowzZzZ… | Trash Sorrisi e Cafoni
  2. X FACTOR 10: Il 6 Live Show, Manuel Agnelli contro Arisa | Trash Sorrisi e Cafoni
  3. X FACTOR 10: La finale, l’exploit dei Soul System e la tamarraggine del Liga | Trash Sorrisi e Cafoni

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: