Advertisements

Personalità e Youtube: Mimi Ikonn, PepperChoccolate e KiaScricc

Abbiamo già affrontato l’argomento del successo nel web, e, in particolare, nel mondo di Youtube.  Guadagnare tramite la piattaforma video più utilizzata al mondo  è davvero semplicissimo quando si adottano le dovute accortezze.

L’articolo di oggi è dedicato ai meno fantasiosi, e illustrerà empiricamente come imitare un altro youtubers (meglio se anglofono) senza essere sgamati dal proprio pubblico.

Come fare a scegliere la propria personalità in Youtube?

scegliere il personaggio youtube

La strada più semplice,  senza  manager o agenzie alle spalle, è quella d’ imitare qualcuno che già ha successo. Meglio pescare dal pentolone estero di modo che il pubblico italofono, non per forza, si renda conto del l’inghippo.

Non preoccupatevi se proprio non capite l’inglese o qualsiasi altra lingua,  anche imitare un proprio compaesano già famoso è ben possibile. Dovrete avere la faccia tosta di negare sempre di fronte alle accuse, e far apparire tutto come una fortuita coincidenza.

Probabilmente voi e l’altra youtuber siete gemelle astrali, e vi capitano le stesse cose a pochi giorni di distanza: non dimenticate che nessuno può dimostrare il contrario. Fomentate a dovere il vostro stuolo di fans, e riuscirete a farla franca.

Cercate comunque di differenziarvi in qualche piccola cosa, non bisogna essere una fotocopia: provate ad adottare outfit molto diversi,  o ad avere degli amici non youtubers (che in YT Italia è davvero raro) o un animale domestico differente dal cane di piccola taglia (o il gatto). Ancheper quanto riguarda le vacanze è meglio prenotare in villeggiature differenti. Imitate però i piccoli dettagli: correte dal parrucchiere quando il vostro modello d’ispirazione cambia colore alla sua chioma,  traslocate in simultanea ed assumetene la medesima gestualità.

Da Mimi Ikonn  a Pepper Choccolate 84, arriva KiaScricc

Youtube Pepper Choccolate 84 Chiara Facchetti

Amanti dei viaggi, degli animali, un po’ distratte, sedicenti pazzerelle, dotate di grande sensibilità, invasate di sushi e lavoratrici instancabili (?) Vivono una storia d’amore monopolizzante e totalizzante, quasi simbiotica, che però secondo loro è bellissima e il vero amore è proprio così: non separarsi mai ma nemmeno darsi un bacio. Tutte e tre sulla trentina, sono  felici d’aver trovato il proprio posto nel mondo grazie a Youtube (e, altresì convinte che questo sia effettivamente un mestiere, cosa di cui, pian piano, si stanno convincendo persino le masse).

Del trio,  la prima della catena, la vera influencer, come si sarà già intuito, è Mimi Ikonn, imitata da Pepper Choccolate 84 che a sua volta, viene imitata da Chiara Facchetti (KiaScricc).

Tutte e tre sono un po’ mitomani e sono convinte di vivere una vita fuori dagli schemi, delirante, assurda, ma non è ciò che si riscontra guardando i loro VLOG. Tutto il trittico ama mettere fotografie d’anteprima innaturali, posate e rigorosamente photoshoppate; ed utilizzare titoli “acchiappa views”. E mentre la prima lo fa con moderazione, scaltramente, le altre due spesso eccedono in modo imbarazzante…. da quando hanno scoperto che parlare di soldi, (soprattutto se ne possiedi molti senza aver mai fatto nulla), in tempi di crisi, scaturisce la rinascita del serial killer nascosto nella gente… i titoli che riguardano lo spender soldi, sono divenuti frequentissimi.

Mimi Ikonn

Mimi Ikonn è una youtubers credo americana che però vive a Londra, anche se è sempre in giro per il mondo, ed è fidanzata da un sacco di tempo con Alex Ikonn – che invece è canadese. Quest’anno hanno deciso di procreare e mettere al mondo un bimbo vero, proprio come pinocchio. E spero d’aver capito male e che il nome della bambina non sia effettivamente Alexa.

I fans della Ikonn hanno potuto seguirla durante la gravidanza, constatando l’effettiva crescita del pancione, poiché essa non ha fatto pausa dal suo “lavoro” di travel vlogger praticamente mai.

Mimi è appassionata di viaggi (soprattutto in Sud Italia), cibo sano e fitness. Sua peculiarità è emettere gridolini ogni qual volta tocchi cibo ed emozionarsi in modo poco equilibrato quando: incontra i suoi amici, visita città estere, o compera tazzine (in cui immagina di potervi apporre frutta e semi di chia). Mimi Ikonn ha una sorella con cui, apparentemente, va molto d’accordo e con cui sicuramente divide la proprietà di una linea per capelli. Esse, infatti, sono diventate famose insieme.

La differenza sostanziale tra Mimi Ikonn e le copie italiane è che la prima, grazie a Youtube, ha effettivamente creato un piccolo impero finanziario. Ha usato la piattaforma per farsi conoscere al mondo, ma il suo lavoro non consiste soltanto nel passare la giornata a vloggare. (A volte controlla le email o, addirittura, crea siti internet o incontra degli amici).

Pepper Choccolate 84

Pepper Chiccolate 84 che di nome fa Onorina, è fidanzata con Andrea Sportelli da tipo dieci anni: il loro amore è stato fulmineo e dopo tre mesi già convivevano, da lì non si sono mai più abbandonati. Vivono a Lodi ma sono cittadini del mondo, lei ha origini albanesi che s’intuiscono dal suo accento.

Onorina non è incinta ma anch’essa è appassionata di cibo sano e fitness, è eccessivamente magra e non si capisce bene se se ne renda conto. Anche la sua concezione di “cibo sano” è particolare: ella è convinta che basti nutrirsi di sushi e banane per avere un’alimentazione equilibrata. Ovviamente nel corso della sua vita le è piaciuto qualsiasi cibo andasse di moda fra gli youtubers (soprattutto i maccarons e la torta red velvet).

Adora viaggiare e s’emoziona di fronte a qualsiasi cosa,  ma soprattutto, ai planisferi in legno. Sua caratteristica principale è emettere gridolini acuti ogni qual volta le venga portato del cibo al tavolo, e comprare qualsiasi ciotttolina o taza presente sul mercato, soprattutto se di Antropology o Starbucks.

Pepper Choccolate 84, prima di fare la youtuber aveva tentato una vera carriera professionale, iscrivendosi persino all’università (in giurisprudenza). Una volta deciso di cambiare strada ha, giustamente, accantonato questo ramo. Lei dichiara d’aver comunque passato l’esame finale, ma alcuni stalker dell’internet assicurano non vi sia traccia del suo nome in albo alcuno.

Nella vita fa colazione con il matcha latte, legge le e-mail, monta vlog del giorno precedente (che oramai durano quasi un’ora) mangia sushi e fa la spesa (un tempo al gigante, ora essendosi arricchiti optano per una maggior qualità). Però è impegnatissima, si sveglia alle sei del mattino e va a dormire alle quattro, tanti sono i suoi impegni.

Essendo molto sensibile ama gli animali ed attualmente possiede cinque chiwawa, i quali vengono prontamente smollati a destra e a manca quando la coppia decide di partire per un fole viagio – in cui parteciperanno a tutte le attività attira turismo del loco. I cani non vengono da lei mai chiamati cani bensì: topastri.

Onorina ed Andrea avevano infatti tentato la strada dei travel vlogger, ma al momento pare essere in pausa. I loro viaggi non sono per nulla emozionanti: la coppia tende a rinchiudersi in Hotel di lusso e ristoranti secondo loro sono introvabili dai comuni mortali, ma che, in realtà, sono consigliati pure dalla Lonely Planet (con la quale, probabilmente, Pepper Choccolate aveva stretto una collaborazione: ricordiamo un entusiasmo esagerato da parte della youtuber nei riguardi della loro guida sul pianeta mondo).

(BREVE DIGRESSIONE: Chiunque abbia effettivamente viaggiato e sia partito un po’ all’avventura tentando d’affidarsi alla lonely planet, sa benissimo che è una gran guida di mer*a e nulla corrisponde alle loro parole. E che riscrivono le stesse cose di anno in anno senza mai aggiornarla).

Ciò nonostante i Pepper restano convinti d’essere grandi avventurieri e che, insomma, se Cristoforo Colombo potesse rinascere, andrebbe a stringer loro la mano. Epico il momento in cui, in Honduras (leggasi Roatan, perché l’Honduras vero è pericoloso e non sia mai), Pepper si prese una cotta per un altro youtuber in vacanza nello stesso posto.

Inizialmente aveva deciso d’imitare soltanto personalità ed alimentazione di Mimi Ikonn, e, tutto d’un tratto s’è trasformata in una ragazza ipersensibile, sulla costante soglia del burnout, fanatica di viaggi e di cibo ecobio. Con il tempo la coppia Pepper ha effettuato migliorie nella fase di editaggio video (che lei ama chiamara post produzione per darvi una parvenza più proessionale), risultando ancora più simile alla collega.

Quando i sì detti haters l’attaccano, ella agisce mediante due strategie: banarli (bannarli, ndr) oppure  fare la vittima. In questo caso legge in un video i commenti ingiuriosi, spu**andando il colpevole, assicurando però alle sue fans d’essere in grado di fregarsene delle critiche dunque di non star male per lei.

Nel corso della sua carrierea si è resa protagonista di diversi episodi spiacevoli che hanno scatenato le ire di tutta la piattaforma, ma lei se n’è  sempre sbattuta perché: “male o bene, puerché se ne parli”, ed infatti, dopo ogni scandalo, le sue visualizzazioni hanno vissuto un’impennata.

Pepper ha una sorella con cui, apparentemente, va molto d’accordo ma praticamente non frequenta mai. È solita utilizzare titoli acchiappa views quotidianamente, e finge d’aver scoperto lei personalmente prodotti che le sono chiaramente stati inviati, (e che infatti possiede tutta al community). È dotata anche una vena ironica un po’ noir, e trova divertentissimo non rivelare alle sue fans dove compera la bigiotteria. Esse impazziscono ma niente, lei irrevocabile non dice una parola.

 

Chiara Facchetti, Kiascricc

Chiara Facchetti, detta KiaScricc, è fidanzata con Baso (il cui nome vero dovrebbe essere GianMarco ma non ne è sicura nemmeno Chiara) da relativamente poco tempo. Il loro amore è stato improvviso e rapidissimo, nel giro di qualche mese sono andati a convivere ed ora stanno già ingrandendo casa.

Chiara ha miracolosamente portato a termine gli studi, e prima di riscuotere successo nel mondo di Youtube aveva persino un lavoro. Ora l’ha lasciato, al fin di perseguire al meglio la sua nuova carriera. Questa scelta di vita è piaciuta molto anche al suo compagno Baso, il quale ha deciso, dopo un anno, d’imitarla e intraprendere la stessa strada.

La sua carriera sta progredendo rapidamente: Chiara Facchetti si sta lanciando nel mondo del cinema, a detta sua, grazie ad un ruolo d’attrice protagonista assegnatole da non si sa chi, forse Pupi Avati. In cantiere, e segretato, tiene sempre un progetto comune con suo fratello (scusante con la quale ha lasciato il suo lavoro a contratto indeterminato). Ora, insieme a Baso, fa la spesa (alla cidac), va a pranzo dai suoi genitori e, quando le temperature lo permettono, prende il sole in giardino. Anche a lei piace il Sushi ma in Val d’Aosta non va di moda come a Lodi, ed ha dovuto penare prima di poterlo mangiare spesso quanto le sue colleghe.

KiaScricc  un tempo aveva una personalità diversa:  guardava i Cesaroni e Uomini e Donne ed andava a dormire presto. Insomma Kia non è mai stata una brillante, ma spontanea sì. Ed aveva persino degli amici, in particolare Chicco con cui i suoi fans la shippavano. Ad oggi non v’è più traccia degli ex amici di Chiara.

Le piace viaggiare anche se ha cominciato a farlo da poco: ricordiamo che nell’epoca pre Baso, Kia Scricc dovette trovare molto coraggio per recarsi nella lontanissima Roma tutta da sola. E poi ha paura dell’aereo, cosa che le impedisce di essere una travel vlogger. Tra i progetti in cantiere della coppia v’è infatti superare questa paura, affinché si possa imitare al meglio la coppia dei Pepper.

Chiara Facchetti possiede un tot di gatti, in teoria tre… ma poi c’è un quarto che si direbbe non loro ma che vive comunque nel loro giardino e loro chiamano Budino. I loro gatti non si chiamano gatti, bensì: “maialozzi”, ma un tempo, il tempo di Uomini e Donne, si chiamavano semplicemente gatti.

Chiara ha molti haters, e se ne infischia proprio come la sua compare. Quando viene attaccata in massa reagisce mediante due strategie: ignorare e bannare chiunque dica qualcosa contro di lei, oppure leggere i commenti durante il video vlog (lamentandosi e facendo la vittima).

Nella scelta di titoli falsi volti solo ad incuriosire lo spettatore, lei è regina… e stando a quelli presenti nel suo canale youtube si sarebbe giâ sposata otto volte, avrebbe partorito venti figli e quaranta sarebbe il numero della volte in cui avrebbe già dovuto chiudere il canale.

Advertisements


Categories: Ironico, Personaggi, Trash, Web e Youtube, Youtube

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

3 replies

Trackbacks

  1. Web e cucina: La follia delle video ricette da un minuto
  2. Sponsorizzazioni e Youtube: alternative fai-da-te
  3. Trash Sorrisi e Cafoni Youtubers e titoli acchiappa-click: Titoli vs Contenuto reale

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: