Advertisements

È finita fra i CLARIO: le fanatiche elaborano il lutto

clario la fine

I Clario si sono lasciati qualche giorno fa (la news è reperibile sulle rispettive pagine instagram di Claudio Sona e Mario Serpa e un po’ in qualsiasi sito a tema). Io, che detesto stare sul pezzo, la notizia la do oggi.

Non è vero, non m’importa nulla di perché Claudio e Mario si siano lasciati, se la storia del coniglio fosse effettivamente un indizio di crisi oppure solo uno spoiler su cosa avrebbero mangiato i Clario a cena.

Io, come sempre, mi voglio occupare delle mie preferite, di loro… le fanatiche, le disagiate che seguono assiduamente qualsiasi programma di Maria de Filippi.

Inizialmente mi hanno talmente preoccupata che ho faticato riderci su: la gente non ha dormito, ha dimenticato di preparare la colazione ai figli (i quali hanno rischiato di morire di fame), si sono assentate dal lavoro (mettendo a rischio l’economia globale), insomma la fine della love story dei Clario ha comportato effetti ben più pesanti di un qualsiasi sciopero generale. Anzi: Sindacati, la prossima volta chiamate le fanatiche della Defy ad aiutarvi nell’organizzazione.

Le fanatiche stanno effettivamente elaborando un lutto, la cosa curiosa è che non tutte abbiano cominciato dal rifiuto: ognuna s’è catapultata in una fase diversa, e con tutta l’anima.

COME HANNO REAGITO LE FANATICHE ALLA ROTTURA DEI CLARIO

Clario: f(r)asi d’elaborazione del lutto

clario si lasciano

1. RIFIUTO/NEGAZIONE:

“Claudio e Mario non hanno sopportato la pressione mediatica derivata da uomini e donne, dunque, al fin di poter vivere tranquillamente la loro storia d’amore, hanno deciso di fingere di separarsi per poi cominciare a frequentarsi di nascosto”.

Ovviamente esse non possiedono un vocabolario troppo forbito, indi per cui questa teoria è deducibile da affermazioni tipo: “Claudio e Mario si amano!!!!!!Si sn lasciati xk siete cattivi!La gente è cattiva!”, “Claudio nn è tipo da vivere tt qst, nn e abituato ai social”.

Perché sai, due innamorati come i Clario non si divideranno mai, e invece ora si sono separati mandando a monte annate intere di pop italiano. È difficile per le fanatiche accettare la fine di questa storia, sono infatti sicure che in realtà i Clario non si siano davvero lasciati… ma sia tutto un trucco.

2. RABBIA

“Non ce lo meritiamo”, “Perché c’hanno fatto questo”?, “Ho passato tanto tempo a difenderli ma ora  è evidente che ci stessero solo mentendo”, “Allora era tutto vero del coniglio”, “Claudio giuro che se hai fatto del male a Mario ti farò soffrire”, “Se Juan c’entra qualcosa gli do fuoco”,  “Altre minacce a caso rivolte a Juan e Claudio

Mario ha poi osato fare una diretta che ha suscitato critiche ancor peggiori: “Che stronzo, dice che sta bene”, “Lui sta bene e noi qua distrutte”, “Che atteggiamento da sbruffone”, …

Le fanatiche ferme al punto nr.2 non riescono a capacitarsi del fatto che una storia possa finire malgrado le persone all’infuori della coppia non ne conoscano i motivi. Essendo abituate a Uomini e Donne non sono consapevoli che ciò, nella vita, accada normalmente. Si sentono arrabbiate dalla mancanza di spiegazioni concrete, vorrebbero un appiglio ma questo è inesistente.

L’apparente serenità di Mario poi, contrapposta al loro stato emotivo, le ha definitivamente mandate in bestia. A confonderle ancor di più le visualizzazioni del Sona alla diretta del Serpa: esse lo immaginano in lacrime a guardare il suo amore vaneggiare. E soffrono. Ah, quanto soffrono.

3. CONTRATTAZIONE /PATTEGGIAMENTO

“Io per ora non li commento più e aspetto nuovi sviluppi”, “Ho smesso di versare lacrime per loro li seguirò solo se spiegheranno le cose una volta per tutte”, “Raga alla fine non sappiamo cos’è successo, è difficile ma se riusciamo a star calme e dar loro tempo magari torneranno quelli di un tempo”, “Se si sono lasciati perché la gente è cattiva e non sopportavano tutta la pressione attorno a loro, è meglio se stiamo zitte e diamo loro un po’ di tempo per capire”, “Secondo me dobbiamo cercare di non aumentare il polverone attorno a loro, solo così potranno capire che si amano davvero”.

Qua è un po’ complicato scindere le diverse fazioni: c’è chi tende ad essere sempre e comunque dalla parte di Mario, chi si sente più affine al Sona e dunque crede sia stato lui la vittima, il non capito. Altre, ancora in transito fra la seconda e la terza fase, non riescono a non far trapelare un po’ di rabbia dalle loro parole. In tutti i casi la regola generale è: tempo. Tempo di cui hanno bisogno i Clario, e i loro fans, per digerire la novità.

4. DEPRESSIONE

“Non sono riuscita ad andare al lavoro stavo troppo male pensando a Clà che guarda Mà portar via la sua roba da Verona”, “Ho il cuore a pezzi se penso a Claudio che dice – va tutto bene – e invece si stavano lasciando”, “Stamattina ho dimenticato di portare i miei figli all’asilo da quanto stavo male pensando a Mario distrutto a Roma”, “Quello che mi fa più male è Mario che per carattere non riuscirà nemmeno a sfogarsi, io sono come lui”.

La fase di depressione è davvero acuta, e, come già detto, ha impossibilitato parecchie persone a compiere le proprie attività quotidiane. Le genti in questa fase si lanciano nelle teorie più assurde: cercano di ipotizzare come sia davvero andata, come stiano i due, cosa sia davvero successo e chi dei due stia davvero soffrendo. Alcune scrivono saggi interi sul Serpa, il Sona e le microespressioni. Infatti, pare, gli sceneggiatori di Lie To Me le abbiano già contattate per realizzare una nuova Serie TV.

5. ACCETTAZIONE

“Alla fine sono uomini di trent’anni se hanno deciso così avranno le loro ragioni che la mente non conosce, come quelle del cuore“, “Ragazze smettetela d’inventare ipotesi: sono stati chiari. Si sono lasciati. Basta”, “Gente comunque alla fine non li conoscete, anche a me dispiace, ma le cose che scrivete sono un po’ assurde”.

Chiudono così le più razionali, alcune fin da subito, alcune dopo qualche momento di riflessione. Grazie di esistere, fans razionali. Mi dispiace dobbiate sempre essere confuse in un miasma d’imbecillità.

 

Advertisements


Categories: Clario, Claudio Sona, Fanatici, Gossip, Ironico, Maria de Filippi, Mario Serpa, Personaggi, Televisione, Trash, Uomini e Donne

Tags: , , , , , , ,

7 replies

Trackbacks

  1. ANTICIPAZIONI UOMINI E DONNE: Maria ci restituisce Mariano ‘Ttoggiuro [Video]
  2. Clario Update: Unfollow, foto con l’ex e Social Network
  3. CLARIO: una rappresentazione grafica sullo stato dei fans
  4. Mario Serpa dei Clario mette in vendita delle bellissime scarpe con sopra la sua faccia
  5. Claudio e Mario di nuovo uniti: la folla grida: “I Clario”
  6. Trash Sorrisi e Cafoni Clario story: la travagliata storia di Mario Serpa e Claudio Sona riassunta in schemi
  7. Trash Sorrisi e Cafoni La reazione di Mario Serpa alle ultime novità su Claudio

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: