Advertisements

Amici 16 il serale, terza puntata: il delirio di Morgan

A Maria de Filippi le cabine erano mancate assai, e decide di aprire questo terzo serale di Amici 16 proprio così: con il graditissimo (???) ritorno delle cabine e delle domande pongatissime a discapito di uno dei due partecipanti (questa volta, vista la dipartita di Sabrina Ferilli, Maria ha preferito seviziare Rudy Zerbi).

Vittoria Markov Amici 16 eliminata

Ci si diverte (?), si ride (??) (cioè, si diverte esclusivamente Maria), e ad un certo punto, finalmente, comincia la gara dei giuovani talenti (sebbene l’apparenza tragga in inganno, quest’ultima dovrebbe costituire l’evento principale, la ragion d’essere del serale di Amici di Maria de Filippi).

La gara ha come protagonista Morgan, sia nel corso della prima manche che della seconda. Infatti da Bianchi VS Blu il programma si trasforma rapidamente in un: Morgan contro il pubblico.

Marco Castoldi inarte Morgan, improvvisamente, come Giovanna d’Arco, sente una voce e da di matto. Prima se la prende singolarmente con l’urlatrice, dandole della bimbaminkia, poi espande l’insulto a tutto quanto il pubblico amiciano. Aggiunge che il suo pensiero è condiviso da tutti quanti i professori. Anzi, dietro le quinte loro si divertono sempre un sacco a sfottere i disagiati del pubblico appellandoli bimbiminkia.

Morgan, davvero offeso, se la prende in seguito anche con Marco Bocci (o il quinto giurato), annuncia che non spiegherà più nulla sulle canzoni e non le contestualizzerà più… dopo qualche secondo d’attesa, parte con lo spiegone.

Maria de Filippi prova a placare gli animi, il pubblico è esagitato forse più del Castoldi stesso, e allora, la Regina, con un giro di parole un po’ paraculo ripete quanto detto da Morgan: “Non voglio dirvi che siete dei bimbiminkia però siete dei bimiminkia però quando qualcuno sta spiegando qualcosa di serio e voi mettete a urlare perché vedete dei pettorali, ecco, non fate una gran figura”. D’altra parte Maria ha più volte rilasciato interviste in cui ammetteva d’avere un pubblico particolarmente incline al fanatismo.

La produzione organizza l’ennesimo scherzo ad Elisa (un finto guasto in ascensore con persona che puzza di cipolla, quando si dice la comicità dellle torte in faccia…) e, per variare, uno anche a Morgan (che si accorge si tratti di uno scherzo dopo tre secondi, ma finge di non saperlo per far felice Maria, ma soprattuto per avere l’occasione di rivedere su schermo i suoi sproloqui sui piedi dei millepiedi).

In tutto questo, qualche minuto viene effettivamente dedicato anche ai ragazzi

AMICI 16: IL TERZO SERALE E IL CASO MIKE BIRD

Morgan ed Elisa Amici 16 il serale

Mike Bird viene affossato per tutta la serata, ci pensa da solo ad affossarsi poiché canta davvero malissimo, steccando più o meno ogni volta che apre bocca. E  parecchio. In effetti più che Amici si direbbe la Corrida.

Mike Bird non viene però criticato per suo reale demerito, ma esclusivamente per volere del Pongo: in passato altri cantanti han fatto anche di peggio, trovando comunque qualche elogio da parte della giuria (tramite la sempreverde scusante: “Eri calante, hai steccato su ogni acuto, però tu hai la capacità di emozionare e io avevo i brividialzando il braccio al fin di mostrare alla telecamera peli che non si sono assolutamente alzati). Anche se le raccomandazioni dei blu provengono da gente fidata e di famiglia, sembrerebbe strano che la produzione voglia perdersi fin da subito uno dei concorrenti più redditizi in termini di share e guadagni futuri. Insomma, le fans di Mike sono pronta a comperare la sua musica e a seguirlo nel corso del tempo, e non è un fatto da sottovalutare ad Amici.

Riccardo Marcuzzo ha tante BM che magari riusciranno a convincere mamma a comprar loro il primo EP di Riki, ma poi dimenticheranno la sua esistenza l’anno seguente con l’arrivo di un nuovo idolo. Il restante fandom  invece, simpatizza per lui ma non comprerebbe un suo CD manco sotto minaccia (e fra questi, ricordiamolo, è compresa sua madre).

Federica Carta sta convincendo di più , durante questo serale. Nonostante sia rimasta anonima e noiosa come all’inizio, grazie agli arrangiamenti di Elisa sta guadagnando parecchi consensi. Sappiamo che a raccomandarla è direttamente il marito della vocal coach, ma da sola non basterà mai a garantire gli ascolti (già scarsini) che, invece, sono assicurati dalla presenza del Merlo.

Se il Pongo vorrà pongare come di consuetudine, nelle prossime puntate assisteremo alla sua rimonta. Mike convincerà tutti, giurati e professori, uscendo alla grande dalla sua crisi e conquistandosi direttamente la finale.

Sicuramente la prossima settimana toccherà sorbirsi le paturnie del Merlo e le confidenze deprimenti alla compare/forsecompagna Shady. Shady, al momento, par essere quella che piace di più, a livello globale, sia pubblico che alla giuria. Effettivamente è intonata anche se miagolante,e, ripetiamolo, nella serata di ieri le esibizioni intonate son parse quasi un miracolo.

Thomas continua ad essere il preferito di Morgan che però lo vede solo come una cavia umana di cui utilizzare le corde vocali per strani esperimenti.

I ballerini si esibiscono nei soliti quadri pieni di gente appesa e sangue finto, Sebastian risulta molto credibile nei panni dello psicopatico serial Killer, mentre Cosimo delude parecchio con il suo West Side Story. Cosimo è anche il protagonista del “questo sono io”, ma sciaguratamente non ha scelto come base le canzoni del piccolo Lucio.

Vittoria Markov viene eliminata in una sfida finale contro Oliviero Bifulco (il quale è stato mandato fuori dallo studio a fine prima manche, senza passare dal via, e nemmeno esibirsi).

Advertisements


Categories: Amici 16, Amici di Maria De Filippi, Il serale, Ironico, Maria de Filippi, Talent Show, Televisione, Trash

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 replies

Trackbacks

  1. Amici 16: La cacciata di Morgan crea fermento
  2. Amici 16: La cacciata di Morgan crea agitazione

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: