Advertisements

Amici 16 quinto serale: dammi tre parole “Morgan Scanu amore”

maria de filippi amici 16

Siamo arrivati alla prima puntata di Amici 16 priva di Morgan (sostituito da Emma), anche questa volta, come la scorsa, tutto è stato montato e costruito in modo che il colpevole risultasse soltando Marco Castoldi.

Il clima si è rivelato, prevedibilmente, disteso e conviviale.  Emma ed Elisa si vogliono un gran bene, s’appellano tramite nomignoli dalle tendenze fanatiche (brownie) e condividono mosse segrete che tirano fuori all’occorenza: in discoteca o durante le prove per decidere a chi tocca inizare la gara di Amici (la mossa dello sciamano).

Questo influisce anche sulle performance dei ragazzi, che infatti son stati tutti molto bravi sabato sera. hanno cantato e ballato come al solito, ma i giudici hanno notato un clima più rilassato, scevro da manipolazioni mentali e soggiogamenti psicologici e dunque, talvolta, li hanno pure votati.

La quinta (o siamo già alla sesta?) puntata di Amici di Maria de Filippi 16 si apre con una struggente lettera scritta da Maria de Filippi per Emma. Alle otto e mezza del mattino, non alle sei di mattina come avrebbe fatto Briga, ma di getto e col ggguore in mano.

Maria de Filippi ci tiene tantissimo a ringraziare Emma e lanciare qualche frecciatina a Valerio Scanu e gli altri famosi ingrati (cioè Morgan). La gratitudine è cosa rara per chi passa da Amici, ed Emma è una delle poche a non aver mai smesso di prestarsi alle baracconate di Mevy. Emma in realtà adempie ai suoi compiti per una sorta di sindrome di Stoccolma dalla quale non è mai guarita, ma Maria fa sapientemente passare il problema di Emma come gratitudine. Tutti, Marrone compresa, ci credono assolutamente. Maria le giura che da ora in poi s’impegnerà a non legarla più forzatamente all‘etichetta Amici, probabilmente è proprio per questo che l’ha costretta a tornare nelle vesti di vocal coach.

Emma, alla lettera, risponde dicendo che lei nella vita dopo Amici ha mangiato e dormito a casa di Battiato. La invidiamo tutti, anche se nessuno ha ben capito perché abbia voluto rivelarci ciò.

Sempre in nome del bene profondo che Maria nutre nei confronti di Emma, la prova del: “Chi comincia” vede la salentina costretta ad umiliarsi di fronte al suo Ex. Stefano e Marcello assistono a tutta la messa in scena, la loro presenza è completamente inutile, non devono fare nulla, non interagiscono mai con le due vocal coach intente a ridicolizzarsi, ma almeno i giornalisti potranno titolare “Emma e Stefano ballano insieme”, anzi, l’hanno già fatto.

Il Chi comincia è stata l’unica cosa che ho visto in diretta, e, prima di recuperare la puntata, anziché un cowboy al rodeo, avevo pensato Elisa fosse intenta ad imitare un piccione in calore.

amici 16 emma stefano

Dopo una mezz’oretta buona partono le esibizioni dei ragazzi, questa volta niente polemiche: solo arte. La corale bianca dedica ad Elisa, e ai blu, una personale versione di: “A modo tuo”, alla fine della quale piangono tutti. I bianchi, i blu, soprattutto Elisa ed anche Stash dei The Kolors.

I bianchi sono tutti bravissimi da quando Morgan non c’è più, un miglioramento netto (???). Anche i blu sembrano più rilassati, e dedicano un RWM d’in bocca al lupo agli avversari. Si amano tutti tantissimo che si direbbe non esistano più manco le squadre e ci sia un solo unico grande gruppo: gli azzurri.

Peparini monta per la coreografia di Sebastian uno dei quadri più brutti della storia. Ancora peggiore di quello su Pasolini, è sinceramente osceno e non so scegliere quale sia l’elemento peggiore di questa coreografia. A competere vi sono: lo zainetto, l’occhio nero e la comparsa della madre. Il momento migliore invece, è chiaro ai più, si tratta dell’inquadratura di Maria de Filippi che canticchia: “È vietato morire”.

Emma non vuole rompere la “scia super up” (cit) creatasi fino a quel momento e dunque schiera nuovamente Sebastian. Certo, Giuliano ci mette del suo per incasinare tutto e rendere i suoi quadri pieni di superfluo, c’è da dire che l’incompetenza della regia si fa sentire molto spesso durante i momenti dedicati alla danza: è snervante cercare di seguire un ballerino e trovarsi uno stacco improvviso sul primo piano di Elisa, sulla ricrescita di Alessandra Celentano, o sugli occhi di Ambra Angiolini. M’infastidirebbe anche se i giudici votassero davvero secondo loro gusto personale, e allora lo sguardo di Ambra avrebbe senso al fin di far comprendere al pubblico cosa voterà… figuriamoci quanto possano essere seccanti le inquadrature ad cazzum della giuria, quando si è consapevoli che questa vota secondo gli ordini del Pongo.

Grazie ad Emma la quota scherzi raddoppia, ovviamente questi sono sempre a sfondo sessuale: sia per Elisa che per la Marrone.

La prima deve assistere a delle effusioni, miste a commenti imbarazzanti, dei finti genitori di Riccardo Marcuzzo, mentre Emma se lo fa appoggiare, ripetutamente, da un ballerino francese. Grasse risate ed ironia sopraffina.

Alla fine non viene eliminato nessuno, quest’idea (di non eliminare nè i bianchi nè i blu) era stata chiaramente pre organizzata, Elisa finge però d’averla solo a termine puntata. Maria de Filippi allora inscena un teatrino in cui manda un tizio raccattato da strada a leggere l’inesistente regolamento di Amici (per chi volesse dettagli su come funzioni il regolamento di Amici di Maria de Filippi, consiglio di andare qua). Costui impiega una decina di minuti per leggere una cosa che non esiste (o forse, addirittura, crearla sul momento) ed ovviamente il responso è posivito. Cioè a dire il vero nel regolamento, a detta di Maria, non si prevede quest’eventualità, per cui ella decide di creare un precedente nella giurisprudenza amiciana e permettere la non eliminazione.

I fans non si sono acquietati manco dopo la mancata eliminazione, soprattutto nella fazione bianca, siamo quasi ad una guerra civile.

Le fans di Mike e Shady sostengono siano stati tagliati i complimenti fatti ai due e trovano inconcepibile che a qualcuno possa piacere Thomas: i Mikady fanno vera musica bellissima e innovativa (sì, perché loro del Regno Unito, e realtiva produzione musicale proveniente da esso, ignorano proprio l’esistenza) mentre Thomas ambisce a diventare Justin Bieber. Secondo la loro logica ( la stessa secondo cui Mike e Shady rischiano l’eliminazione ogni registrazione e procura loro svariate crisi di panico) se qualcuno trova decente Thomas è pongato, mentre chi pensa siano bravi gli altri due assolutamente no.

Ad essere più inquiete, questa settimana, sono le fans di Shady: credono ella sia oscurata e sostengono vada difesa e salvata. Con gli hasthag, perché è così che i duri combattono le loro guerre.

SPOILER ANTICIPAZIONI AMICI 16 SESTO SERALE

L’eliminato, non serve davvero dirlo a chi non si è infanatichito per alcun ragazzo, è Cosimo. Il mio preferito ma evidentemente strapongato anche lui (anche se non quanto gli altri). Cosimo e il suo meraviglioso mondo, il Pongo lo devono ringraziare eccome, perché ha avuto una speranza di vita molto più alta di quanto si potesse immaginare, e di quanta non avrebbe mai avuto senza protezione.

Pare anche che Maria abbia cambiato il regolamento un’altra volta nel corso della puntata, per un po’ son girate voci che ci sia stata un’eliminazione ad otto che mi sembra talmente inverosimile che fatico a comprendere come possa essere effettivamente girata questa voce.

Mike Bird canterà nuovamente tutto il tempo, tipo cinque volte, ma son certa che le sue fanatiche sapranno comunque regalarci nuove motivazioni per cui egli sarebbe oscurato e per niente amico del Pongo.

Io non credo sarà Mike a vincere tutto il programma, ma ripeterò sino all’infinito che è abbastanza assurdo pensare che sia sta oscurata una persona arrivata ormai alla sesta puntata del serale.

Siamo quasi arrivati alla finale (e ad ogni registrazioni vi sono stati i timori di cui sopra, fatti passare per certezze) e presto arriverà il momento in cui uno dei favoriti (o Shady o Mike) verrà fatto fuori, anche perché è difficile immaginare un’altra eliminazione nelle file dei blu. Personalmente credo sarà Shady ad abbandonarci (che rischierebbe di far meglio dell’altra protetta del Pongo e piacere di più, e durante una finale in diretta non è il caso d’arrischiarsi) e che ci troveremo una finale a cinque con: Andreas Federica Riccardo Sebastian e Mike Bird.

Advertisements


Categories: Amici di Maria De Filippi, Emma Marrone, Il serale, Ironico, Maria de Filippi, Personaggi, Talent Show, Televisione, Trash

Tags: , , , , , , , , , , ,

4 replies

  1. Ah quindi non sono l’unica ad aver osservato un clima di finto buonismo per tutta la puntata. Effettivamente tutti trasudavano un’ innata felicità (a parte Federica che non riescono a renderla simpatica manco per sbaglio) e questa rinascita dei bianchi è stata così meravigliosa che nessuno se lo aspettava (Sono ironica ovvio).
    Sembrava quasi una puntata normale, senza critiche, senza polemiche quando alla fine è apparsa la scritta a caratteri cubitali “TRA POCO UN FINALE INIMMAGINABILE” e lì mi son fatta grasse risate sapendo già da una settimana che non veniva elimitato nessuno. Scelta inutile e già programmata solo per non rovinare il “bellissimo equilibrio che tutti hanno ritrovato”. Qui Elisa è passata per l’eroina della serata ma in realtà ha preso questa decisione solo per salvarsi il culo ben sapendo che Cosimo sarebbe stato eliminato. Tutto nel nome dell’amicizia, dell’armonia e dei coniglietti pasquali. Ma passiamo oltre, speravo che nella registrazione sarebbe tornato tutto alla normalità e invece spunta l’ennesimo cambio di copione. Il regolamemto magicamente è stato dimenticato e in ballotaggio ci vanno tutti e otto. Alé. A lasciarci è stato Cosimo, poco prevedibile eh, ma c’è ancora gente che crede che non sia tutto programmato. Mike non prende un punto manco a pagarlo, comincio a provare un po’ di pena per lui. Sia chiaro, spero che venga eliminato alla prossima, ma è anche lui una vittima del pongo. Riccardo uguale, che solo per la polemica che ha sollevato ha preso un punto. Non ha capito che non deve mettersi contro ai giudici. Anche il Pongo ha rinunciato ad istruirlo, ormai fa di testa sua (e spesso ha ragione).Prevedo che nelle prossime puntate tornerà a non prendere neanche un punto ma pazienza. Almeno, grazie a lui, la prossima puntata non sarà così soporifera come quella appena passata. Su i tuoi nomi per la finale ho qualche dubbio. Penso che ci andrà anche Thomas. Se sono cinque per me sarà: Federica, Thomas, Riccardo, Shady e Sebastian. Se sono quattro saluto uno tra Shady e Riccardo. Conosci la mia non sopportazione (non volevo dire odio sennò passo per cattivella) verso Mike quindi spero che non arriverà in finale. Ma con il Pongo non si sa mai.

  2. il clima volemose bene è stato imbarazzantissimo, quasi più degli scherzi a sfondo sessuale e del tizio che va a cercare un regolamento insesistente per consultarlo, e poi far avere il responso a Maria che no, non decide lei eh, quando mai ha deciso lei? (dove poi? dov’è andato a cercarlo? dove lo tengono il regolamento? nella stanza dei segreti di harry potter forse?)

    Sui finalisti alla fine tutto dipende da chi sara il vincitore: dovesse essere un cantante probabilmente elimineranno sia shady che mike perché correrebbero il rischio che possano battere il cantante eletto al televoto (in questo caso thomas sopravviverebbe). Nel caso in cui (come penso io) vinca un ballerino porteranno tutti i cantanti che tirano al televoto (quindi sia riki che mike).

    Mike, per quanto non mi piaccia, fa pena nel senso che è stato stra usato per le polemiche come il Marcuzzo, lui c’è pure cascato alla grande, e alla fine ha potuto cantare un solo inedito fino ad ora… anche se non comprerei mai la sua musica credo sia fondamentale per un cantautore poter presentare i propri pezzi.
    Riccardo è stato ingabolato nel personaggio del teen idol, lui è il primo che non si vede così ma purtroppo i testi dei suoi inediti non l’aiutano ad uscirne, lui è proprio un po’ disagiato e non ce la fa a non reagire istintivamente… comunque non ci posso fare niente, mi fa crepare dal ridere ( in cucina con i blu è stato uno dei miei momenti preferiti di quest’edizione, con Riki e Andreas che non sanno cosa significhi andare a ruba e i pop corn il cui ingrediente segreto è l’aria, veramente, non ce la faccio ad odiarlo).

  3. Il Pongo potrebbe anche mandare Mike in finale ma da come sta risultando in queste puntate la vedo difficile. Se veramente ci andrà, allora deve ringraziare solo i suoi fan, pardon, fanatici che gli vanno dietro. Poi non ho neanche capito come funziona sta cosa del ballottaggio ad otto, ma in ogni caso è la produzione che decide. I giudici fanno solo da contorno per una finale già decisa. Anche a me Riccardo sta simpatico, è un po’ tonto (non penso faccia finta, se fosse così è un grande attore, chapeau) e la complicità con Andreas mi fa sempre sorridere. È inutile negarlo, i blu sono molto più simpatici.

    • Si durante il serale l’hanno molto oscurato, anche se, con la partenza di Morgan può quanto meno cantare. D’altra parte, sempre a dipendenza di chi vorranno far vincere, tenersi i deboli al televoto è comodo.
      Per carità sono consapevole sia anche merito/colpa del pongo se i momenti dei blu sono sempre quelli divertenti e quelli dei bianchi mosciume e noia, immagino qualche risata, nella vita, se la faranno pure Mike e Shady… però non ce la faccio a farmeli stare simpatici nonostante il tritacarne sia spietato verso tutti quei ragazzi… alla fine è gente che viene illusa poi sfruttata e infine gettata (a meno di casi rarissimi in cui gli amiciani continuano a portar soldi a casa Maria).

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: