Advertisements

Temptation Island 4: Ruben sul Trono?

La quarta puntata di Temptation Island è stata abbastanza inutile, salvo il falò finale anticipato tra Ruben e Francesca, il resto può tranquillamente essere tralasciato.

francesca e ruben

Tutto come al solito, nella quarta puntata, anche se ad un certo punto i ragazzi si sono resi conto che il programma fosse agli sgoccioli e che occoreva adoperarsi per far sì che la propria compagna non li mollasse. In particolar modo Alessio, dopo aver quasi baciato Carmen, ha avuto un momento di pentimento e si è ricordato dell’esistenza di Valeria dall’altra parte. Egli è convinto che Valeria lo perdonerà siccome lui, effettivamente, alla fine, non ha infilato la lingua in bocca ad alcuna. L’ha quasi fatto ma non l’ha fatto. Tanto dovrebbe bastargli per essere perdonato.

Nicola ha continuato a comportarsi come preferiva ma questa volta ha evitato d’insultare Sara (rea di divertirsi in compagnia di gente non approvata da Nicola). D’altra parte l’abbiamo proprio sentito, il prode ometto, domandare allibito al suo amico: “Ma come non decidi tu (all’interno della coppia ndr)”? E se qualche speranza che Valeria davvero esca dalla trasmissione in libertà esiste, l’eventualità che Sara lasci Nicola  è abbastanza improbabile.

È stato dedicato un breve momento anche ad Antonio e Veronica, la cui presenza stupisce ad ogni puntata. Anche questa volta di loro si è capito poco: è assodato non abbiano un grande feeling mentale ma fisico sì, che lui ingravidi chiunque gli capiti a tiro e che lei non approvi il fatto che, in seguito, lui si assuma le sue responsabilità. C’è chiaro anche che lei non ami gli scherzi, soprattutto se coinvolgono l’acqua del mare, e che lui non sia poi tanto innamorato… tutto il resto è mistero. Alcuni magari verranno svelati sta sera, altri, come: a chi è venuto in mente d’assumerli?, resteranno per sempre insoluti.

Lenticchio e Selvaggia come al solito hanno cambiato versione alla loro storia: ora è Selvaggia che ha lavorato lunghi anni mantenendo lo scroccone del fidanzato. Non credo vi sia speranza di scoprire la verità siccome entrambi soffrono di scarsa aderenza alla realtà, e, in modo un po’ pirandelliano, sono davvero convinti della loro versione dei fatti (malgrado sia l’esatto contrario di quella dell’altro). Loro due continuano ad incazzarsi – o piangere – per niente, a raccontare tutto e il contrario di tutto, ad usare termini indecifrabili e a dar prova di tamarraggine. Eppure hanno conquistato il cuore della maggior parte dei telespettatori anche grazie al loro essere sopra le righe, sempre e comunque, persino quando bevono il caffè al mattino.

Lenticchio si è anche premurato di far sapere a Ruben che Francesca l’avrebbe sicuramente lasciato, ha dunque deciso d’istruirlo a dovere prima che egli si recasse all’incontro con Filippo Bisciglia e la sua Francesca.

 

Il falò finale di Francesca e Ruben

Ruben e Francesca

Il falò finale di Francesca e Ruben è stato sconvolgente: voluto da Francesca al fin di lasciare il povero Ruben dal labbro tremulo, esso ha avuto risvolti inaspettati (primo fra tutti il scoprire che il soprannome di Ruben sia RUBBA).

Ruben ad un certo punto si è trasformato in una belva, ha sbottato lasciando emergere anni di repressione e frustrazioni dovuti alla sua relazione. Francesca ha fatto una figura pessima, lui è sembrato decisamente meno sfigato rispetto all’inizio. Il pubblico è impazzito: più Ruben mandava a quel paese Francesca più, da casa, si esultava.

La trasformazione in uomo deciso e risoluto è piaciuta anche alla Francy che, dopo aver passato una notte di tormenti ed incubi, ha voluto reincontrare Ruben per domandargli di tornarle assieme. Lui le ha nuovamente negato questa possibilità e mentre lei cercava di avvinghiarsi in tutti i modi (abbracciandolo, domandandogli un ultimo bacio, pregandolo di rincasare con lei), lui le levava le braccia dal collo sussurrandole: “Basta”.

Che fossero già d’accordo o meno, o che Ruben non sia così bravo e pulito come sia risultato da queste settimane di Temptation Island, poco importa: nei cuori della gente Ruben ha rappresentato il riscatto di tutte le sottomesse temptation islandiane viste negli anni precedenti che, alla fine, lo stronzo se lo ripresero senza esitare.

La tattica di Ruben è stata davvero ottima anche nell’ottica di guadagnare un Trono a Settembre: è già pieno di potenziali corteggiatrici che lo amano e lo adorano, e solo perché lui amava sinceramente quella stronza di Francesca.

Francesca invece, nel tentativo di divenire la nuova Aurora Betti, si è giocata ogni possibilità di carriera televisiva. L’unica sua speranza è che a Ruben venga effettivamente dato il Trono, che lui l’accetti, ed allora lei possa ripresentarsi come corteggiatrice del suo ex. Un po’ come i bei tempi che furono con Teresanna e Francesco: quando le segnalazioni venivano protratte nel corso di venti puntate e i tronisti erano gli stessi dell’anno precedente.

E sta sera cosa accadrà?

Vedremo altri Ruben o torneremo ai tempi di Roberta e Flavio?

Advertisements


Categories: Ironico, Maria de Filippi, Reality Show, Televisione, Temptation Island, Temptation Island 4, Trash, Uomini e Donne

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: