Advertisements

Isola dei Famosi 13: La Marcuzzi perde la testa

Ancora una volta, l’unico episodio davvero degno di nota (oltre alla presenza di Francesca Cipriani nel cast) avvenuto durante la diretta serale de L’isola dei Famosi è stato il Canna- Gate: una storia senza fine che appassiona tutti quanti… quasi quanto l‘armadio di Cecilia e Ignazio.

A causa dei continui servizi mandati in onda a Striscia la Notizia (ormai diventati pesanti a detta di chiunque) e la grande rilevanza mediatica avuta da questa storia, in occasione dell’uscita di Filippo Nardi (aka dovesonolemiesigarette) e Paola di Benedetto, non si è potuto fare a meno di parlare ancora del Canna-Gate anche all’Isola dei Famosi.

Prima di cominciare, ricordiamo insieme i bei tempi che furono

 

CANNA GATE: LO SCLERO DI ALESSIA MARCUZZI CONTRO EVA HENGER

Alessia Marcuzzi sclera contro Eva Henger Isola dei Famosi

Clicca sull’immagine per vedere il video intero

Tutto comincia con un’ Alessia Marcuzzi che avverte i due concorrenti appena entrati in studio che è necessario parlare di un fatto, ed avverte loro, in breve, del prosieguo della vicenda del Canna-Gate: sono coinvolti anch’essi. E la colpa è della Henger.

I due ripetono la storia della differenza tra sigarette industriali e tabacco. Il tabacco rollato secondo i concorrenti è impossibile da distinguere, ha lo stesso odore della Marijuana e niente, Eva Henger si dev’essere confusa.

Il tutto sembra procedere come da consuetudine, ma Eva Henger comincia, pacatamente, un monologo che manderà in tilt la conduttrice.

“Inanzitutto non sono stata io a coinvolgere gli altri, ho parlato eslculsivamente di Francesco Monte, è stato lui durante la puntata a dire che questo era successo, successo traduco in italiano, vuol dire accaduto, prima della puntata e di fare il nome anche degli altri, per questo tornata in Italia sono stata bombardata dai giornalisti per sapere il nome degli altri. E non ho mai detto il nome degli altri…”

Alessia inizialmente la interrompe un po’ a caso, ogni tanto scusandosi per l’interruzione, ogni tanto intercalando il discorso di Eva con dei generici: “Ah ok”.

Eva Henger continua: “Quando c’è stata quella famosa intercettazione”

Alessia Marcuzzi la interrompe: “Quindi sei stata intercettata”?

Eva spiega che con il termine: “intercettazione” intende dire d’essere stata ripresa a sua insaputa dalle telecamere di Striscia… asserisce poi che siccome il sottotitolo del programma è: “La voce della verità” è impossibile che questi mentano.

Eva Henger è pronta a continuare il suo discorso, ma Alessia riprende parola: “Scusa Eva mi devi dare un attimo il tempo di parlare se no anche da casa non capiscono”.

Eva riprende prontamente la parola, a quelli di Striscia aveva chiesto di oscurare i nomi, volontà in parte rispettata poi tradita una volta gonfiatosi il caso: “Non per colpa mia” dice la Henger.

Alessia s’introduce di nuovo nel monologo di Eva Henger, la trova troppo rigida: “Stiamo parlando, mi metti ansia. Sei troppo ferrea”.

Eva Henger resta impassibile e sferra il colpo finale:

“Sì ma prima non ne parliamo più, poi ne parliamo ancora, poi non ne parliamo più,..”

Alessia Marcuzzi va su tutte le furie, lei aveva tentato di metterci una pietra sopra sin da subito. È stata la Henger ad andare ovunque a spiattellare la sua verità, facendosi intervistare persino da Radio Monte Zuma e da Tele-caccola…

Eva continua, calmissima: “Ok va bene, ma siete voi che dite che non ne parlate più e poi ne parlate ancora”.

La conduttrice non ci vede più dalla rabbia, per la prima volta in vent’anni va fuori copione… da casa comprendiamo perché sino ad ora i suoi autori glielo avessero tassativamente impedito.

“Questa è follia”, grida con la voce rotta: “Scusate è follia, io non ho parole”.

Eva prova a intervenire ma ormai la Marcuzzi è partita.

Alessia inizia a parlare di moralismo: non si riferisce al fatto in sè (quello sì, effettivamente moralista), d’aver creato questa baraonda per due canne… bensì all’aver osato dire che se ora si sta parlando del Canna-Gate è una scelta autoriale che esula dalle sue responsabilità. Fatto comunque opinabile, ma certamente non moralista. La Marcuzzi comunque non permette che si facciano moralismi nella sua trasmissione, peccato che poi sarà la prima a farne, affermando che: “da madre avrebbe evitato di denunciare con tanta leggerezza un ragazzetto che avrebbe potuto essere suo figlio”.

“Io non ho mai fatto moralismo nè con te nè con tua figlia”

La Henger accenna un: “bah”, intanto il pubblico grida: “Alessia!Alessia!” senza motivo, ma la presentatrice non lascia spazio a nessuno.

“Perdonami, questa è la mia trasmissione, tu vai poi a parlare dove vuoi di quello che vuoi che vai anche troppo”.

Eva riesce a dire che se le viene fatta una domanda, in genere, risponde.

Alessia la ignora e riprende la sua filippica:

“Adesso parlo io, tu sei andata ovunque a parlare di questa cosa noi non ne abbiamo parlato mai. Quindi tu che vieni a dire a me, scusami mi fai anche innervosire, che noi ne parliamo sempre, tu veramente stai fuori di testa Eva, scusami perdonami, Eh”

Eva scuote la testa allibita, Alessia è irrevocabilmente convinta che questa piazzata sia una buona idea… sembra intenzionata a portarla a termine.

La Marcuzzi comincia a gridare ancora più forte:

“Io che ho fatto di tutto, anche con tua figlia quando ha partecipato all’isola, ho fatto di tutto per essere carina anche con tua figlia e non ho mai fatto discorsi moralisti nei tuoi confronti, quindi questo da me non te lo aspetti. Io sono molto arrabbiata”

La presentatrice ha di nuovo la voce strozzata e le lacrime agli occhi. Dispiace dirlo (?), ma è sinceramente fastidiosa da ascoltare: non la pensa alla stessa maniera la claque in studio che, invece, asseconda lo sclero di Alessia: boati, applausi e urla… tutti a favore di una Marcuzzi fuori di testa.

La Henger continua a non battere ciglio e a guardare Alessia Marcuzzi come se fosse una povera pazza.

Non si comprende bene perché, secondo Alessia, avrebbero dovuto trattare male la figlia della Henger allora della sua partecipazione, motivo per cui, dunque, ora lei senta di meritare un encomio. Il discorso della presentatrice suona un po’ come se stesse dicendo ad Eva che dovrebbe esserle grata per non aver trattato una mer*a sua figlia, per altro chiamata da loro per partecipare al loro programma (dove, tra l’altro, Mercedes riscosse parecchi consensi).

Men che meno è chiaro perché Alessia senta d’avere meriti per non aver rinfacciato alla figlia il mestiere di sua madre. Effettivamente è poco comprensibile tutto il discorso… che vorrà mai dire: “non ho mai fatto discorsi moralisti nei tuoi confronti quindi questo da me non te lo aspetti”?

Mara Venier prova a salvare la situazione, ma Alessia non glielo permette:

“Scusa Mara, Scusami Eva, Striscia non c’entra niente, sta diventando una barzelletta: Tu che dici non sapevo di essere ripresa, volevo dire, non volevo dire, ma volevo dire. Dì quello che dovevi dire ma non fare la falsa te prego (…)”

“Allora non dire che ti hanno ripreso di nascosto, dì che sapevi quello che stavi dicendo”

Mara ci ritenta,  e consiglia ad Alessia di calmarsi

“Me la son fatta io la canna”

La Marcuzzi prova a rimediare, facendo peggio di prima: “Scusate sono stata zitta fino adesso finalmente mi sono sfogata, sentirmi dire che io ne parlo in continuazione”.

Eva vorrebbe intervenire di nuovo: “ma non l’ho detto”. Effettivamente non l’ha detto, ha detto che continuano a cambiare idea e dire che non parleranno più, salvo poi parlarne di nuovo.

Alessia taglia corto: “L’hai detto. L’hai detto”.

No, Alessia, non l’ha detto.

 

RIASSUNTO PARAFRASATO DELLO SCLERO DI ALESSIA MARCUZZI:

https://isola.mediaset.it/video/clip/alessia-contro-eva_4291.shtml

Eva Henger deve smettere di fare la buona samaritana, poiché nessuno si è mai comportato da moralista con lei rinfacciandole il suo passato di pornodiva. Persino quando sua figlia partecipò al reality nessuno le diede della figlia di pu**ana dunque le critiche di Eva Henger sono ingiuste.

Advertisements
Annunci


Categories: Gossip, Ironico, Isola dei Famosi, Reality Show, Televisione, Trash

Tags: , , , , ,

Cosa ne pensi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: