Advertisements

Amici 17 terzo serale: Il pompaggio della squadra bianca

Ieri, sabato 21.04.2018 è andato in onda il terzo serale di Amici di Maria de Filippi, questa volta Mery è riuscita a battere Milly Carlucci anche se di pochissimo, e nonostante i tentativi di non occupare l’intera puntata con le polemiche (ma solo i 3/4), lo spettacolo è stato comunque indecente.

Il Pongo ha deciso che avrebbe dovuto vincere la squadra bianca, nonostante vincere non serva a niente e loro facciano comunque quello che vogliono indipendentemente dal televoto pagante. Per la squadra blu ha gareggiato soprattutto Bryan che si sa, non è tanto forte al televoto, mentre i momenti strappalacrime blu sono stati dedicati quasi esclusivamente ad Einar Ortiz.

CIRCUITO DANZA- IL TERZO SERALE DI AMICI 17

Amici 17 Bryan cicale

 

A nulla sono serviti i tentativi di Bryan di crearsi una sua polemica personale contro Heather Parisi ed in difesa della danza classica: Maria si è limitata a mostrare un Rwm in cui, a dirla tutta, Bryan non è che ci facesse una gran figura. Prima sono stati mostrati gli sfottò della Parisi ad Alessandra Celentano, ed in seguito Bryan affermare che avrebbe voluto ballare su cicale… nessun momento in cui egli spiegava il perché, o in cui si vedeva un professore dare il suo assenso a questa pagliacciata (eppure qualcuno gli ha montato una coreografia).

La coreografia classica su cicale è risultata abbastanza ridicola benché Bryan sia sempre bravo (soprattutto se paragonato ai suoi colleghi bianchi). La Parisi non è stata molto contenta, non le è stato chiaro se fosse un omaggio o una presa per il culo. Maria, che normalmente sarebbe intervenuta per difendere l’alunno di fronte al giurato incazzato, in quel momento ha abbandonato Bryan a se stesso. Lui alla fine ha detto che si trattava di un omaggio per ricordare a tutti cos’aveva fatto la Parisi. Nessuno ci ha creduto (men che meno Heather Parisi) e Maria gli ha detto che però tutt’Italia sa chi sia Heather per cui non è che servisse a molto il suo omaggio. Inutile, Bryan per il Pongo ha il ruolo dell’antipatico, ed infatti è stato redarguito per aver raccontato la sua infanzia triste senza che nessuno gliel’avesse chiesto. Va così Bryan, possono solo gli altri.

“Bellissima” anche la sfida Luca vs Lauren su una coreografia dove ad essere in risalto era chiaramente la ballerina, per cui Luca è apparso quasi decente siccome, a tutti gli effetti, l’attenzione era catalizzata su Elena. Lauren Celentano, essendo molto amata ed essendo la squadra blu destinata a perdere, si è esibita poco o niente. Il circuito danza è stato Lucacentrico, ed anche la prova vodafone (su medesima base, ma diversa coreografia per Luca e Bryan) è stata costruita in modo che Luca potesse limitarsi a saltare, fare capriole storte e correre sul palco senza dover davvero ballare. Fortunatamente ha ballato il suo rivale, ed è stata l’esibizione più bella della serata – oltre che una delle uniche coreografie decenti viste sabato sera. Luca Capowho continua ad essere osannato da tutti meno che la Celentano… tralasciando Garrison, sorprende come nessuno s’allibisca di fronte ai risultati del televoto. Persino la prova danza affidata ai cantanti avrebbe dovuto rendere evidente ai più che i problemi di Luca non risiedano solo nelle sue lacune tecniche (come cercano di farci credere): Einar e Zic si sono rivelati ballerini più carismatici e convincenti di lui (o di Valentina).

Valentina, che fortunatamente sabato non ha ballato a causa dello strappo, ha comunque avuto il suo momento crea-empatia. Secondo modalità che non sono ancora chiare a nessuno, settimana scorsa Valentina si è fatta male in una coreografia in cui non doveva muovere un passo.

Era evidente sin da subito che Valentina avrebbe dovuto fermarsi al massimo una settimana, ma non ci sarebbero stati problemi nel continuare la trasmissione. Il Pongo ha però finto che prima del sabato successivo non sarebe proprio stato possibile avere un referto, e che magari Valendddì non avrebbe potuto ballare mai più.

Tutta la questione è stata gestita in modo talmente surreale che sarebbe stato assurdo spreacare tutto quel tempo in favore di Valentina se poi se ne fosse dovuta andare (, e vogliam sperare che anche il Pongo in tal caso avrebbe più tatto): referti medici che arrivano solo dopo una settimana, e proprio alle 21e30 del sabato sera; il chirurgo che avrebbe dovuto essere presente in puntata ma c’ha un lavoro e doveva operare, dunque parla a Valentina in videocollegamento; risonanze magnetiche per uno strappo; pareri di secondi medici manco avesse dovuto sottoporsi ad un intervento chirurgico e altre cose allucinanti per chiunque abbia dei rudimenti di medicina.

Inutile dire che il responso è stato positivo, Valentina potrà continuare a ballare e tutti erano molto felici. Maria de Filippi ha subito tentato di paragonarla a Maradona, lui ha colto l’occasione per parlare, ma nessuno ha capito di cosa così come ogni altra volta in cui ha deciso di prendere parola.

CIRCUITO CANTO – IL TERZO SERALE DI AMICI DI MARIA DE FILIPPI

Irama che vuoi che sia

Sono stati due i momenti C’è Posta per Te di questo terzo serale: uno per Einar Ortiz ed uno per Irama Plume. Mery ha fatto lo spiegone delle canzoni che s’apprestavano a cantare i due cantautori, con tanto di lettera recitata dai giurati (Giulia Michielini e Marco Bocci) che per la prima volta da quando è iniziato il serale si sono resi utili, quanto meno ad aiutare il Pongo.

Le esibizioni dei due amici (che-carino-Irama-ha-scelto-di-salvare-Einar-che-carini-li-shippo-troppo-insieme-non-dovevate-separarli) è durata all’incirca mezz’ora, mentre quella dei loro antagonisti due minuti scarsi. Evidenti disparità a parte, sia Einar che Irama hanno cantato male steccando ogni tre per due. Resta oscuro il motivo per cui Irama riempa di falsetti le sue canzoni senza essere in grado di eseguirli correttamente, e nemmeno il motivo per cui Einar abbia smesso di frequentare il Karaoke il martedì sera per improvvisare una carriera di cantante ad Amici 17.

Emma Muscat  si è esibita quasi sempre contro Carmen, il Pongo è deciso a portare avanti questa rivalità che continua a fomentare entrambi i fandom. Emma ha ricevuto la sua sorpresa, dopo averci dimostrato che non è vero che è fredda e non comunica e sa anche suonare il piano, ha potuto parlare con suo padre che si esprime in italiano molto meglio di Veronica Peparini.

Biondo ha tentato di convincere tutti che l’autotune sia uno strumento musicale da lui utilizzato come da tutti gli altri artisti trap, si è anche domandato come mai Ermal Meta la settimana prima avesse applaudito Ghali mentre a lui niente, solo critiche. Peccato che Biondo sia riuscito a stonare nonostante l‘autotune, e non credo sia davvero necessario spiegare quali siano le differenze tra lui e gli artisti (trap o meno) che talvolta beneficiano dell‘autotune come strumento per modificare la propria voce e dargli un determinato effetto.  La polemica sull‘autotune ha caratterizzato tutte le esibizioni di Biondo ( che, purtroppo per noi, sono pure state parecchie) donandogli ben più visibilità di quanto non meritasse. Heahter Parisi ha voluto fargli sapere che comunque si era sbagliata quando aveva detto che a sua figlia piaceva Biondo, la bimba aveva detto che gli piaceva quello biondo: Irama. La polemica sulle gestualità del Biondo, invece, dev’esser stata farina del suo sacco.

Il povero Zic è passato alla seconda fase dopo aver cantanto Margherita nonostante lui preferisse cantare il suo inedito. Margherita è stata l’esibizione di canto più bella di tutto il terzo serale. Carlo di Francesco ha scelto comunque di non stoppare Zic questa volta, tanto sapeva benissimo che non l’avrebbero fatto cantare mai. Zic durante la seconda fase ha potuto esibirsi in una coreografia di danza (sicuramente molto adatta allo scopo per cui è lì) e in una corale insieme ad Irama e Francesco Gabbani. Prima del tu sì tu no finale, Zic, ha dovuto nuovamente insistere affinché potesse cantare il suo inedito, questa volta infischiandosene dei consigli ed ottenendo quel che voleva. Zic ha sfidato il Pongo e questa volta l’ha fatta franca… sono aperte le scommesse su quanto ancora durerà là dentro.

TEATRINI INUTILI E CONTORNO

Super ospite di questo terzo serale è stato Diego Armando Maradona. È sempre bello quando Mery invita Maradona perché lui arriva ubriaco o strafatto (questa volta era evidentemente reduce da un festino nei camerini insieme a Loredana Berté) e si presta volontieri ad ogni pagliacciata. Lui si è subito sorpreso del pubblico in fermento, anche perché la puntata non era manco cominciata e quelli gridavano ancor prima che il famoso calciatore entrasse in studio

“Sembra di essere a Napoli”, ha detto Diego alludendo, al novantanove per cento, il tifo da stadio.

Mery però ha finto di non capire :“Si si c’è anche un po’ di Napoli in giro credo”

Il povero Diego Armando è stato costretto a fermarsi tutta la puntata, non ha potuto limitarsi ad un’ospitata fugace per poi poter tornare in camerino a sbragare con la Berté, anche perché Mery aveva invitato Belen apposta per lui ma non si possono far arrivare subito tutti i superospiti. Abbiamo scoperto che Maradona e Lory sono amici da tempo, si amano e si adorano, vent’anni fa hanno giocato a calcetto insieme a casa della Berté,… speriamo che la Fascino si sbrighi ad ideare una docu-fiction su quest’accoppiata.

La stessa Maria de Filippi durante la puntata s’è annoiata a morte, tanto che ad un certo punto ha cominciato a scommettere caffé con i ragazzi su quale sarebbe stato l’esito delle carte.

Per ribadire che Alessandra Celentano è una stron*a, questa volta, Maria ha invitato una compagnia di ballerini menomati, non è ironico l’ha fatto davvero: bravissimi ballerini affetti da handicap hanno danzato sul palco di Amici di Maria de Filippi, ovviamente non si sono esibiti in uno spettacolo di danza classica per cui il fatto continua a non sussistere: ciò che ha detto Alessandra Celentano non è davvero stato smontato, ma, se mai, per l’ennesima volta travisato.

CAMBI NEL PONGOREGOLAMENTO:

Pongoregolamento Amici 17

 

A fine puntata le regole sono cambiate di nuovo: questa volta il vincitore (siccome non avrebbe rischiato di salvare uno dei silurabili) ha potuto salvare una persona, e anche Tommassini (il quale ha scelto Valentina), i professori nella fase finale hanno dovuto scrivere sui loro bigliettini se tizio meritava di passare alla puntata successiva: sì, no, oppure cavallo.

Cavallo sta a significare cavallo di battaglia, in tal caso tutto si stoppa, l’alunno/a si esibisce e i professori rivotano. Insomma, quella cosa che non era stata chiara la puntata scorsa è stata regolamentata in questa settimana, senza che nessuno abbia fornito spiegazione al pubblico che tanto è scemo e fra qualche puntata si convincerà che il regolamento sia sempre stato così.

Advertisements
Annunci


Categories: Amici 17, Amici di Maria De Filippi, Il serale, Ironico, Maria de Filippi, Televisione, Trash

Tags: , , , , , , , , , , ,

9 replies

  1. I 20 minuti dedicati a Valentina all’inizio del programma sono stati più trash del trash. Hanno messo su una bella commediola vero? Altro che strappo… una storta semmai. La storta più pompata della storia della TV.
    Anche a me zic è piaciuto in “Margherita” e sono felice non lo abbiamo stoppato, anche se penso che il motivo principale della sua non reclusione nella gabbia fosse l’imminente esibizione con Gabbani. Gli hanno fatto pure cantare “Capodanno”, così quando la prossima settimana lo elimineranno nessuno potrà lamentarsi sul fatto che non ha avuto le stesse opportunità degli altri cantautori.
    Ieri mi sono chiesta del perchè una concorrente amata quanto Lauren si fosse esibita una volta soltanto, ora ho capito, grazie per l’illuminazione haha.. e Maria che chiede a Lauren il suo piatto preferito? Ma io non lo so…è lei che ad ogni puntata tira fuori l’argomento…no comment. A me sembra proprio che si diverta a prenderla per il culo.
    Anche io ho pensato la stessa cosa riguardo Bryan… qualcuno deve pur aver approvato la sua coreografia, dal momento che i ragazzi lì dentro non sono padroni di se stessi, a parte biondo che vabbè, lui può decidere di punto in bianco di autotunnarsi a volontà. Niente in contrario all’autotune, anche se personalmente l’effetto che crea non mi piace, ma la differenza, caro biondo, sta nel fatto che tu non lo usi per arricchire il sound, ma per coprire spudoratamente, e senza nemmeno riuscirci per bene, la tua incapacità.

    • Era evidente da una settimana che Valendddina non si fosse fatta niente, ma continuo a restare allibita dal fatto che si sia fatta male su quella coreografia… per di più che, appunto, durante la settimana ha detto d’aver ballato a freddo. A freddo cosa? È il tuo mestiere scaldati perdio!
      Dici che Gabbani si è rifiutato di cantare con Irama e Biondo ed ha imposto vi fosse almeno Zic? Sarebbe bellissimo e lo capiremmo tutti.
      Zic è tanta roba per quel programma, canta e interpreta bene ed ha anche discrete doti autoriali… ora, non mi ascolterò mai capodanno nella vita ma è innegabile che rispetto ai soliti testi sia una ventata d’aria fresca il suo inedito.

      Si Maria è l’unica ad aver fatto passare il messaggio che Lauren sia grassa e lo perpetua, la Celentano onde a evitare polemiche le ha pure fatto i complimenti sabato. Bryan è consapevole, nei daytime ha spesso fatto discorsi molto veritieri su come funzionino le cose… sa che rischia di venir eliminato prima dei due scarsoni dei bianchi, e comunque è uno che un lavoro ce l’aveva non dev’essere bello essere nella sua situazione. Tutt’al più che a Maria sta evidentemente antipatico.

      Biondo va beh, poro è come sparare sulla croce rossa ci si sente quasi male a prenderlo in giro, ma lui mi sembra abbastanza furbo e probabilmente sa che queste polemiche sono il suo bene perché è grazie a questo che va avanti (beh lui è convinto che le sue performance siano grandiose).

  2. Ah, dimenticavo la tanto famigerata frase pronunciata dalla Parisi !!! Auto tune is for pussies. Solo a me ha fatto ridere il perbenismo di Zerbi? La capa gli è diventata rosso peperone dallo sforzo… da quando in qua un modo di dire diventa un commento sessista? Biondo alle soglie della terza puntata si è reso conto di non essere all’altezza del live, e la produzione, dovendolo mandare avanti, è obbligata a dopargli la voce di auto tune per renderlo leggermente più digeribile, dato che ormai anche il suo fandom si sarà accorto di quanto è stonato.

    Irama mi piace solo quando canta incazzato, Einar per nulla, Luca si crede un gran ballerino (nelle improvvisazioni però lo apprezzo) Matteo bravino dai, si fa i fatti suoi… Carmen ed Emma non mi fanno né caldo né freddo, nel complesso l’unica luce è Zic, per quanto mi riguarda.

    • Zerbi ha sentito pussies ed avrà pensato, grande posso buttarla su sessismo… non c’entrava niente di niente poi vogliam parlare del sessismo suo quando disse, fra le righe, alla povera Nicole che non poteva essere timida sul palco perché su Instagram pubblica foto da zoccola?

      Irama non mi piace ma mi fa un po’ tenerezza, da quando è iniziato il serale sembra depresso. Emma e Carmen sono il solito prodotto amiciano uguale a mille altri di cui il mercato è anche saturo, e hanno un sacco di fanatiche entrambe che però si dimenticheranno di loro con Amici 18.. non comprendo perché si ostinino a proporre voci femminili urlanti, davvero.

      A me piace anche Matteo, purtroppo raramente gli assegnano qualcosa che sia nelle sue corde e risulta sempre un tenorino mancato quando lui non si è assolutamente mai proposto in quella veste.. lui ha avuto un riscontro positivo che non si aspettavano, infatti hanno smesso di schierarlo 😀

      • Forse te ne avevo già parlato in un altro commento, ma penso che “Tregua” di Zic sia proprio una bella canzone, molto meglio di Capodanno.
        Comunque auto quoto la mia affermazione di qualche commento fa: vincerà Irama, è così ovvio😒

      • Tregua non l’ho mai sentita ma l’andrò ad ascoltare volentieri!!!

      • Irama anche secondo me per ora è il favorito

      • mi piace molto tregua, è una bella canzone a tutti gli effetti

Trackbacks

  1. Trash Sorrisi e Cafoni Amici 17: Come pararsi il sedere in vista della futura eliminazione di Zic

Cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: