Advertisements

GF 15 la sesta puntata: Spiegare a Nina Moric la differenza tra satira e bullismo

Ieri sera è andata in onda la sesta puntata di Domenica Live del Grande Fratello 15 condotto da Barbara D’Urso.

Barby quest’anno ha deciso di porsi come paladine delle donne e chissenefrega se le donne le chiama femmine e poi manda una sottospecie di aspirante mafioso a minacciare la Bramieri per il telegatto, lei è per le donne e contro la satira quindi ha di nuovo invitato Nina Moric in studio per parlare di cyberbullismo.

Il cyberbullismo è un problema serio, e lo sono anche i commenti livorosi di gente che sta poco bene e sfoga le proprie frustrazioni nel web, è preoccupante l’accanimento e il fanatismo morboso che creano i talent show e i Reality Show, ma ieri sera non si è parlato di questo.

Sono state mostrate immagini che ritraevano Nina Moric la scorsa puntata, agghindata in quella maniera, affiancate da altre immagini di diverso tipo, per lo più provenienti da cartoni animati walt disney o altri lungometraggi di animazione.

Le didascalie, presentate come commenti fatti da parte di gente che vomita odio, riguardavano quasi tutte le presunte operazioni chirurgiche fatte da Nina Moric.

Nina Moric GF 15 Satira Nina Moric GF 15 Satira

“La prima cosa
a cui ho pensato
quando ho visto
Nina Moric”

 

 

 

 

Ricordando che la satira:

“costituisce una modalità corrosiva e spesso impietosa del diritto di critica. Inoltre ha lo scopo di denuncia sociale e politica. […] quanto più [essa] utilizza espressioni abnormi, iperboliche, impietose, corrosive, esagerate rispetto ai normali parametri di valutazione degli esseri e delle cose umane, così da suscitare stupore, ironia, riso in colui che legge o ascolta”.

 

…direi che le iperboli per sfottere il look poco sobrio di Nina Moric esulino da ciò che è, invece, il cyberbullismo che non metto in dubbio sia comunque avvenuto a danno della Moric, ma non esisteva nelle immagini mostrate in studio.

Nina Moric poi, la stessa che su internet ha insultato la qualunque da Belen ai disabili passando per gli omosesuali senza farsi mancare battute di pessimo gusto a proposito di Anna Frank, farebbe davvero bene a starsene zitta. Quello da lei perpetuato sì, era cyberbullismo.

E sempre perché gli assenti contano più dei presenti, per organizzare uno scherzo ad Alessia -neo compagna di Matteo (aka: l’ex di quella che strusava con Monte all’Isola dei Famosi), è nuovamente stato tirato in ballo Francesco Monte che se potesse avere un centesimo per ogni volta in cui viene nominato in un Reality ora potrebbe sfidare Bill Gates in una gara di ricchezza. Francesco Monte ovviamente non c’era e nemmeno Paola, la ex di Matteo. Al loro posto si è presentata la madre di Alessia ed Alessia ha cominciato a muoversi convulsamente e ad emettere suoni inquietanti quasi più fastidiosi di quelli emessi da Veronica-la-figlia-per-ora-abbandonata-da-Bobby-Solo ogni qual volta Barbara la invita ad appartarsi dal gruppo.

Ieri sera poi, Bobba Sola ha potuto incontrare Veronica, la sua ragazza, rigorosamente dopo mezza notte (perché benché Mediaset abbia da poco sdoganato l’omosessualità anche nelle sue reti preferisce comunque non calcare la mano) e i versi subumani si sono presto moltiplicati.

Uno dei momenti clou della serata è stata la sceneggiata del Telegatto della Bramieri. Come tutti sappiamo lei è diventata famosa non tanto per aver avuto un buon legame con suo suocero ma piuttosto per aver fottuto il Telegatto alla compagna di Gino Bramieri. Lucia vive con il terrore che il Telegatto le venga di nuovo sottratto, e nonostante non sia suo si comporta come se i meriti di quel premio fossero suoi.

Lucia Bramieri è stata freezata e costretta ad ascoltare i deliri di un tizio affetto da sigmatismo, avrebbe voluto essere minaccioso ma l’effetto finale era ilare, anche perché il poco credibile aspirante Vito Corleone ha scelto di pronunciare solo frasi contenenti molte “s”:

“La Fignora BaldaFFini è una Fignora con la F MaiuFcola”

 

Il cazziatone a Filippo che taglia coda ed orecchie del suo cane è durato relativamente poco e non si è tradotto in alcuna punizione grave, Barby si è limitata ad una ramanzina (un intervento duro) e aconsigliargli di starsene zitto per non aggravare la sua posizione.

Geniale il modo in cui l’attacco a Filippo è stato introdotto: con il medesimo video che è servito a riaccreditare Danilo nonostante le battute sessiste, assolutamente condannate da Barby anche se ok erano battute fra maschi e si possono capire (semicit),  fatte nei confronti della signora Lucia Bramieri.

Siamo vicini all’ultima comunque, e Simone Cocciaiuta il fidanzato della Pezzopane è il primo finalista ufficiale.

 

 

 

 

 

Advertisements
Annunci


Categories: Barbara D'Urso, GF 15, Grande Fratello, Ironico, Trash

Tags: , , ,

1 reply

Trackbacks

  1. Trash Sorrisi e Cafoni Temptation Island 5: analisi delle coppie

Cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: