Advertisements

Temptation Island Vip terza puntata: analisi dei triangoli rimasti in gara

È andata in onda martedì sera la terza puntata di Temptation Island Vip, nonché la penultima.

Temptation Island Vip ha riscosso un grande successo, sicuramente merito delle sapienti scelte autorali, che fin dalla scelta dei cast – e soprattutto quello dei tentatori – si sono rivelate vincenti, e della conduzione di Simona Ventura.

Durante la Terza puntata di Temptation Island Vip Simona Ventura è riuscita a mostrarci per cinque minuti interi una pianta convincendoci che, in realtà, fossimo tutti intenti ad osservare scene piccantissime.

La terza puntata ha anche visto la dipartita dei Gilufar: Nilufar e Giordano, ex Uomini e Donne, i quali credevano che il ruolo delle superstar del programma sarebbe toccato a loro ed invece sono stati ignorati fino al momento del loro falò, l’unico veramente consistente del loro percorso a Temptation Island Vip.

Analisi delle coppie e dei triangoli in gara – Temptation Island Vip

Temptation Island Vip Nilufar e Giordano

Vediamo ora come si sono sviluppate le dinamiche fra le coppi ed i loro tentatori

Andrea-Alessandra-Andrea

Alessandra è, attualmente la fidanzata che sta riscuotendo più interesse fra il pubblico. A dire il vero, più che lei, è il tentatore (ex gieffino ed ex tronista di Uomini e Donne) Andrea Cerioli, il quale, aiutato sapientemente dalla produzione (che lo allontana e riavvicina nei momenti più opportuni) ha saputo giocarsi molto bene le sue carte facendo tentennare Alessandra peggio dei Pokèmon.

Stando alle parole di lei Andrea Zenga è un parassita sociale che ambisce a diventare influencer manon se incu*a nessuno, si lamenta perché lei vorrebbe che lui si trovasse un lavoro vero, uno qualsiasi, ma degno d’essere chiamato lavoro. Lui, invece, non fa che lamentarsi di lei perché non capisce i suoi sogni di gloria.

Di Andrea fidanzato originale comunque non frega più nulla a nessuno, siccome Cerioli è figo e flirta bene non si vede la mancanza di rispetto nei confronti del fidanzato (che per quanto imbecille possa essere è pur sempre il fidanzato che ti sei sceltatu), ma solo l’attrazione evidente tra Alessandra e il Cerioli.

Andrea fidanzato ha cercato di far riprendere la sua fidanzata e il tentatore a loro insaputa, ma i due se ne sono accorti dopo cinque secondi per cui il piano non è andato in porto e per ora non abbiamo visto ancora nulla di che fra i due: per sopperire a questa mancanza Simona Ventura c’ha messo del suo enfatizzando i sussurri incomprensibili fra i due.

 

Patrik-Valeria- Ivan

Valeria Marini è consapevole che, eccezion fatta per Alessandra, le altre fidanzate siano un po’ smortine, ragion per cui ha deciso di partecipare per se stessa, ma anche per tutte le altre.

Valerie è stata la prima ad instaurare un flirt serio con un tentatore, proprio la prima in assoluto nella storia di Temptation Island poiché aveva cominciato a fare apprezzamenti già da prima che fidanzati e fidanzate si separassero.

Nessuno crede a Valeria Marini e nessuno crede ad Ivan, eppure i due riescono ad occupare comunque 3/4 di puntata. Nemmeno Patrik crede davvero a Valeria, ciò non toglie che questo suo confine molto labile tra persona e personaggio lo infastidisa non poco, per cui ha deciso di far finta anche lui di flirtare con una. Peccato che oltre a non essere credibile non è nemmeno interessante.

Valeria Marini durante la giornata fa cose: mangia e parla di mangiare soprattutto, flirta in spagnolo e incita le altre a lasciare tizio e fiondarsi nelle braccia di caio, inoltre, in quest’ultima puntata, ha assunto il ruolo di psicoterapeuta di Riccanza (Nicolò Ferrari), il quale era disperato per non essere riuscito, per la seconda volta in pochi mesi, a conquistare il cuore di Nilufar.

 

Ursula-Sossio- Tutte

Non c’è molto da dire su Sossio Aruta, Maria de Filippi gli ha dato la possiblità di sentirsi eternamente giovane e lui non ha intenzione di lasciersela scappare. Crede anche di essere piacente, e questo, purtroppo, succede siccome esistono donne (come Ursula) che effettivamente gliela danno.

Fatto inspiegabile ai più, perché pare strano che qualcuna possa dargliela anche solo per finta.

Le dinamiche in questa coppia sono più prevedibili della posta del cuore di cioè: lei si dispera per lui e lo trova stronzi**mo, lui si comporta come sempre (cioè da stron*o) cercando d’infilarsi nelle mutande di qualsiasi tentatrice.

Nilufar e Giordano

Nilufar e Giordano durante il falò finale hanno litigato quasi tutto il tempo, lui faceva anche un po’ impressione mentre lei sembrava la solita bimba di Maria de Filippi che abbiamo conosciuto a Uomini e Donne: una donna che parla a citazioni di programmi Mediaset e Serie Tv a target femminile.

Ad ogni modo Giordano si è chiesto se è tanto importante essere innamorati, e che dire, di solito per avere una relazione sì.

Nilufar respira solo quando c’è lui, e alla fine sono usciti insieme per la gioia dei loro fanatici che continuano a vedere l’evidente amore trasparire dai loro pori.

Advertisements
Annunci


Categories: Maria de Filippi, Reality Show, Televisione, Temptation Island, Temptation Island Vip, Trash, Uomini e Donne

Tags: , , , , , , , , , , ,

Cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: