Advertisements

Ecco cosa pensa Gianni Sperti di Mara Fasone

Mara Fasone ha abbandonato il trono perché tutti l’attaccavano, sia in studio che in casa, soprattutto quella Teresa che ora sta pure cercando di scipparle il papabile fidanzato che lei, e solo lei, forse su consiglio di Maria de Filippi, era andata a cercare ed aveva invitato nel programma.

Insomma, Mara non ce l’ha fatta più: i suoi genitori praticacamente non le parlano perché ritengono lei debba tornare con il suo ex (che è pure benestante), in studio come apre bocca qualcuno grida contro di lei …al tutto s’è aggiunto il detective Gianni Sperti che al posto di prequisire i telefoni dei corteggiatori s’è messo a cercar segnalazioni sulla tronista. Quale motivo aveva la povera Mara per restare?

Perché insistere nel propinare la propria immagine in televisione appurato che questa non funziona, almeno, non lì, in quel contesto?

Mara Fasone ha saggiamente deciso di salvarsi la faccia e abbandonare il tutto, fra un messe si saranno dimenticati di lei e quando vorrà partecipare all‘Isola dei Famosi potrà farlo senza che nessuno abbia più pregiudizi nei suoi confronti.

Ovviamente l’ex tronista ha dovuto render conto su Instagram della sua scelta, anche perché il confronto diretto durante la puntata l’ha evitato, delegando la comunicazione ad un videomessaggio. Come al solito il messaggio di Mara era zeppo di vittimismo abbastanza inutile: non è che puoi andare in un programma il cui scopo è spiattellare la tua vita privata e sentimentale di fronte a un pubblico, più o meno vasto, di modo che loro ne possano parlarne, costruirsi castelli immaginari, ed innamorarsi con te di tizio o caio, per poi lamentarti del fatto che: ehi, quelli parlano della tua vita privata, non è giusto.

 

Inoltre nel nuovo numero di Uomini e Donne Magazine, la Fasone, avrebbe parlato proprio di Gianni Sperti e dell’odio che, secondo lei, egli nutriva nei suoi confronti.

“Volevo fare i miei complimenti a Gianni, il quale è bravissimo a fare il suo lavoro per suscitare dubbi e curiosità sulla base di niente; in quanto già da sempre a conoscenza della redazione, praticamente ha scoperto l’acqua calda. Per amore di strappare un applauso ha giocato con la dignità di una famiglia italiana. Permettendosi di esprimere pareri personali offensivi nati solo da un infinito odio che ha verso di me, senza fondamenta. Magari per ottenere la fine del mio percorso anzitempo… riuscendoci!

Se il mio abbandono ha portato una gioia nella vita di Gianni, ne sono soddisfatta perché per mia forma mentis adoro vedere gioire le persone, disconosco l’odio perché non sono mai stata mai brava a offendere o a difendermi da tanta crudeltà. Dinanzi a tanta cattiveria prendo la decisione di voltare le spalle senza neanche provare a dialogare”.

 

A Gianni Sperti però il suo addio non è piaciuto, l’ha vissuto come un attacco personale e lui da carnefice proprio non ci vuole passare. Ha solo riportato dei fatti, non è colpa sua se quell’altra è paranoica e si è sentita ferita dai fatti ed è affetta da manie di persecuzione.

Gianni Sperti su Mara Fasone

Il pubblico s’innamora delle persone vere, un po’ come Claudio Sona, Andrea Damante e compagnia bella.

 

Advertisements
Annunci


Categories: Gossip, Ironico, Maria de Filippi, Trash, Uomini e Donne, Web e Youtube

Tags: , , ,

Cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: